PITTULE

Dolci o salate che siano, le pittule sono tipiche del sud Italia, si iniziano a mangiare per la festa di San Martino, poi per il giorno dell’Immacolata e per tutte le festività natalizie.

Davvero buonissime se mangiate calde, una tira l’altra!

INGREDIENTI

500g di farina

200g di patate

acqua qb

1 bustina di lievito di birra secco

2 cucchiaini di sale

olio per friggere

Lessare le patate, sbucciarle e passarle in un setaccio o un colino, aggiungere la farina e iniziare ad impastare, aggiungere il lievito e l’acqua fino ad avere una consistenza abbastanza morbida, aggiungere il sale.

L’impasto deve essere molto morbido.

Lasciare lievitare l’impasto per un paio di ore nel forno spento.

Potete farle semplici friggendo l’impasto senza l’aggiunta di altri ingredienti oppure le mie preferite sono quelle alla pizzaiola a cui aggiungete all’impasto un trito grossolano di cipolla, pomodorini e capperi.

Prendere con la punta delle dita un po’ di impasto e friggere nell’olio bollente fino a quando saranno dorate.

Precedente FRITTATA al forno Successivo MUFFIN mela e cannella