POLPETTINE di melanzane

polpettine_melanzane_articolo2

Durante l’estate mia nonna faceva sempre le melanzane ripiene, piatto tipico del sud, ho pensato di rivisitare un po’ la sua ricetta e di trasformarla in polpettine per un aperitivo estivo, sono ottime fredde quindi potete preparale in anticipo.

Prima o poi rifarò anche la versione originale perché certe ricette, oltre che buone, sono piene di ricordi e fanno bene al cuore.

INGREDIENTI

500 g di melanzane

400 g di carne macinata di vitello

50 g di pane grattugiato

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

1 uovo

qualche foglia di menta

olio di semi qb per friggere

sale qb

pepe qb

In una pentola fate bollire dell’acqua salata, prendete le melanzane, lavatele, tagliate il picciolo e tagliatele in due per il lungo, fatele bollire per una decina di minuti, fino a quando risulteranno belle morbide.

Scolatele e mettetele a raffreddare in uno scolapasta.

Quando saranno fredde prelevate la polpa con un cucchiaio e frullatela insieme alle foglie di menta, se volete un impasto un po’ più grossolano potete anche schiacciare la polpa con i rembi di una forchetta e unire la menta tritata.

Unite al composto la carne, il pane, il formaggio e l’uovo, impastate bene e aggiustate di sale e pepe.

Lasciate riposare per circa 30 minuti.

Formate delle piccole palline, passatele nel pane grattugiato e friggete in olio caldo fino a quando saranno belle dorate.

“Con questa ricetta partecipo al 1°Contest di Le Tre Cucchiarelle

contest_cucina_cuore

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Fragole e cioccolato

contest_fragolecioccolato_banner

I commenti sono chiusi.