TORTA DANUBIO SALATA con lievito madre

danubio_salato_articolo3

Con il mio lievito madre questa volta ho provato a fare la torta danubio salata.

Questa torta è molto coreografica ed anche molto pratica, potete servire una pallina a testa ai vostri invitati.

Sbizzarritevi con il ripieno, prosciutto, scamorza, salame, acciughe, ecc…Utilizzate dei semi diversi per differenziare i gusti delle vostre palline.

Calcolate bene i tempi di lievitazione, se la volete per cena dovete iniziare la mattina avendo rinfrescato il lievito la sera precedente.

INGREDIENTI per una torta del diametro di 26 cm (circa 15 palline):

100 g di lievito madre rinfrescato

250 g di farina manitoba

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di sale

30 ml di olio di oliva

1 uovo + 1uovo per spennellare

125 ml di latte tiepido

PER FARCIRE:

100 g di prosciutto cotto

100 g di provola o scamorza

semi di sesamo e di papavero qb per decorare

Utilizzate il lievito madre che avrete rinfrescato la sera precedente.

Unite alla farina zucchero, sale, olio e il lievito madre, iniziate ad impastare e aggiungete l’uovo e il latte tiepido, continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto lucido ed elastico.

Lasciate riposare in una ciotola coperta con della pellicola, io lo metto nel forno spento, per circa 8|10 ore.

Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume sarà pronto, i tempi di lievitazione dipendono dalla forza del vostro lievito madre.

Prendete l’impasto e stendetelo su un ripiano infarinato, create una sfoglia alta un paio di millimetri e dividetelo in 15 quadrati.

danubio_salato_articolo1

Posizionate al centro di ogni quadrato del prosciutto e della provola, richiudete i quadrati dalla punte formando dei fagottini.

Posizionate i fagottini ottenuti in una teglia tonda rivestita di carta da forno, metteteli leggermente separati l’uno dall’altro, durante la seconda lievitazione si uniranno.

Posizionate nuovamente in forno spento per la seconda lievitazione, bastano un paio di ore, anche in questo caso, quando le palline si saranno gonfiate e unite le une alle altre potete procedere con la cottura.

Sbattete un uovo e spennelate la vostra torta, a piacere utilizzate dei semini per decorare.

Infornate a 180°C per circa 30 minuti.

Precedente TORTA di mele e noci Successivo PESTO alla genovese

2 commenti su “TORTA DANUBIO SALATA con lievito madre

I commenti sono chiusi.