TORTELLI dolci fritti

tortelli_fritti_articolo

In questa settimana di carnevale ci sono dolci fritti ovunque…non potevo non lasciarvi la ricetta dei miei preferiti in assoluto.

Per il ripieno dei tortelli fritti esistono mille varianti, io li preferisco con la mostarda bolognese, ma sono ottimi anche con una buona marmellata di prugne.

Potete arricchirli con noci tritate, gocce di cioccolato, oppure riempirli con della crema.

Sono ottimi anche cotti in forno, ma fritti sono davvero una goduria!

INGREDIENTI per 60 tortelli (che sembrano tanti ma finiscono subito…)

1 kg di farina 00

300 g di zucchero

1 bicchierino di liquore sassolino

5 uova

1 limone, la scorza grattugiata

100 g di burro

1 bustina di lievito per dolci

latte qb

1 litro di olio di semi per friggere

zucchero a velo qb per spolverarli

PER IL RIPIENO

1 vasetto di mostarda bolognese

Preparate l’impasto mescolando farina, zucchero, lievito e la scorza grattugiata del limone, ¬†iniziate ad incorporare le uova e poi il burro a temperatura ambiente, aggiungete il sassolino.

Se occorre potete utilizzare qualche cucchiaio di latte per rendere omogeneo l’impasto, dipende molto dalle uova e non sempre occorre.

Lasciate riposare l’impasto per un’ora in frigo coperto con una pellicola.

Stendete l’impasto aiutandovi con un po’ di farina, fate una sfoglia alta un paio di millimetri, ritagliate delle forme tonde grandi come un bicchiere, depositate un cucchiaio di marmellata al centro e richiudetele formando una mezza luna.

Con i rebbi di una forchetta sigillate bene i bordi e friggete subito nell’olio caldo fino a quando saranno dorati da entrambi i lati.

Riponeteli sulla carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso, quando saranno freddi spolverizzateli con zucchero a velo.

 

Precedente Orecchiette con le cime di rapa Successivo FILETTO di maiale in crosta

Un commento su “TORTELLI dolci fritti

  1. Aless il said:

    Cavolo, mai provati, sembrano proprio golosissimi, grazie mille della ricetta!!

I commenti sono chiusi.